Sementina

Tavolo della solidarietà e dell’integrazione

Solidarietà e integrazione sono la visione, nonché le parole chiave, di un progetto a cui la Città di Bellinzona si sta prontamente dedicando e gradualmente sviluppando. In un mondo sempre più globalizzato, e specialmente in un contesto di servizio pubblico, è importante fornire dei punti di riferimento per tutti coloro che desiderano trasferirsi ed iniziare una vita quotidiana sul territorio. In questo senso, e nel futuro immediato, la Città di Bellinzona intende creare un centro interculturale, ovvero una struttura dedicata alle famiglie provenienti da altre nazioni in cui potranno seguire attività formative, come ad esempio l’apprendimento della lingua italiana, ma anche socializzanti. In attesa di un luogo definitivo, è attualmente e temporaneamente disponibile uno spazio culturale presso le Scuole elementari di Daro.

Sempre nell’ambito di questo progetto, è stato inaugurato a maggio 2023 il Tavolo della solidarietà e dell’integrazione. Si tratta di momenti di incontro in cui enti ed associazioni attive in ambito sociale si incontrano con le autorità pubbliche per favorire il coordinamento e lo scambio di informazioni riguardo le azioni e politiche intraprese in questa direzione. Di seguito sono riportate le 30 associazioni ed enti che hanno aderito all’iniziativa e che quindi sono a disposizione con vari servizi.

Movimento della popolazione
Piazzál dal Comun 1
6702 Claro

Aperto dal lunedì al venerdì

8.30-11.30

14.30-18.00

Partecipazione

Sei un'Associazione e vuoi far parte del Tavolo della solidarietà e dell'integrazione?