Logo della Città di Bellinzona NUMERI DI EMERGENZA RUBRICA INDIRIZZI RICHIESTA INFORMAZIONI COME RAGGIUNGERE BELLINZONA FOTO GALLERY LINK UTILI MAPPA DEL SITO
spaziatore
spaziatore
Votazioni / elezioni
spaziatore
Pannello 1 spaziatore Pannello 2 spaziatore spaziatore
spaziatore
Votazioni/Elezioni
spaziatore
Piazza Nosetto
6500 Bellinzona
spaziatore
091 821 85 11
091 821 85 45
cancelleria@bellinzona.ch
spaziatore

 


lunedì, martedì, mercoledì e venerdì

08.30-11.30 e 14.00-16.45


giovedì:

07.30-12.30 e 13.15-17.30

spaziatore
Pannello 3 spaziatore Pannello 4
spaziatore
spaziatore

L'ufficio votazioni ed elezioni si occupa dell'organizzazione delle votazioni comunali, cantonali, federali e delle elezioni. In particolare: esposizione all'albo, spedizione del materiale alla cittadinanza, gestione dei seggi elettorali, spoglio delle schede di voto (votazioni) ed invio dei risultati all'Amministrazione cantonale.

 

I seggi elettorali sono i seguenti:

  • in caso di elezioni: uffici elettorali istituiti dal Municipio
  • in caso di votazioni: centro sud (a Palazzo Civico) e centro nord (nell'aula magna delle Scuole nord)

Dal 1° gennaio 2015 sono entrate in vigore le disposizioni che estendono il voto per corrispondenza generalizzato alle elezioni cantonali e comunali.

Pertanto tutti gli aventi diritto di voto possono votare per corrispondenza incondizionatamente . Non è più richiesta la domanda scritta da inoltrare alla Cancelleria comunale. Il cittadino può dunque spedire la busta contenente il voto (ricordandosi di inserire la carta di legittimazione firmata all'interno della busta) oppure depositarla, durante gli orari d'ufficio, nell'urna rossa che si trova nel loggiato al primo piano di Palazzo Civico (accanto all'entrata della sala Municipio).

L'elettore che opta per l'esercizio del diritto di voto recandosi di persona all'Ufficio elettorale deve portare con sè la "carta di legittimazione di voto", quale prova di non aver votato per corrispondenza.



Ticinesi all’estero:

I ticinesi all’estero acquistano i diritti politici a diciotto anni compiuti (art. 30 Cost. cant. e art. 2 lett. b) LEDP). Essi devono ossequiare la procedura regolata dalla legislazione federale (cfr. legge federale sui diritti politici degli Svizzeri all’estero del 19 dicembre 1975 e relativa ordinanza federale del 16 ottobre 1991) per l’iscrizione nel catalogo elettorale e per l’esercizio dei diritti politici in materia cantonale. I ticinesi all’estero che hanno ossequiato la procedura anzi citata possono esercitare il diritto di voto per corrispondenza in materia cantonale, per un periodo di quattro anni. I ticinesi all’estero che non hanno seguito la procedura di annuncio prevista dalla legislazione federale rimangono iscritti nel catalogo elettorale. Tuttavia nelle elezioni cantonali essi possono esercitare il diritto di voto solo recandosi di persona all’Ufficio elettorale del loro Comune di voto.


spaziatore
spaziatore