spaziatore
Logo della Città di Bellinzona
spaziatore
Filosofia delle cure
spaziatore

Ogni persona è unica e irripetibile, dotata di una propria
Entità biologica, psicologica, spirituale.
Tutto ciò che costituisce la sua identità personale
Forma un equilibrio da rispettare,
salvaguardare e coltivare entro i limiti che
la persona stessa fissa.

spaziatore
Layout..
Layout..
Layout..
spaziatore

La persona anziana

Lei è una persona anziana, con un percorso di vita significativo. Pensiamo che abbia un progetto di vita personale e delle attese.
Sappiamo che appartiene a un contesto di vita preciso: famigliare, affettivo, economico, sociale e religioso.
Finora ha risposto ai suoi bisogni effettuando, nel limite del possibile, delle scelte autonome.
Lei ha scelto di vivere l'ultimo periodo della sua vita qui, in casa per anziani, e questo con motivazioni diverse: la solitudine, l'impossibilità di far fronte al quotidiano da sola, il desiderio di indipendenza dai famigliari, la presenza di malattie che limitano le sue azioni e che necessitano un'assistenza specifica o continua.
Al di là delle motivazioni implicite nella scelta di entrare in casa per anziani, con l'avanzare dell'età anche lei è confortata con la realtà dell'invecchiamento e con le limitazioni che esso comporta.
Tutto ciò costituisce un cambiamento importante nella sua vita, perché si trova nella necessità di modificare le sue abitudini e di separarsi dalle cose che le sono care.
A questo momento della vita è anche frequente essere confrontata con la perdita di persone care, ed anche il suo ruolo sociale e famigliare risulta cambiato.
Venendo a vivere qui, oltre all'aiuto e all'assistenza specifica per gli atti del quotidiano e la cura delle malattie che l'affliggono, ha bisogno di tutta la nostra comprensione, attenzione, sostegno e calore umano per vivere questa tappa importante della sua esistenza, trascorrere l'ultimo periodo della vita e prepararsi alla morte.

spaziatore

Le cure e l'assistenza

Con le cure noi vogliamo rispondere ai suoi bisogni fondamentali in modo individuale.
Per bisogni fondamentali intendiamo quelli che permettono a ognuno di affrontare la vita di tutti i giorni, ad es. mangiare, bere, dormire, muoversi, stare con gli altri, ecc.
Con il personale curante lei partecipa alle decisioni che la riguardano:

  • fa da sola gli atti di cura che può fare e vuole fare
  • riceve l'aiuto o il sostegno per quello che non è in grado di faro o che non vuole più fare
  • con l'aiuto del personale curante può imparare ciò che le serve per raggiungere, mantenere o avvicinare il suo equilibrio di salute.

Qualora non fosse più in grado di partecipare alle decisioni che la riguardano, queste saranno prese dal personale curante in collaborazione con il suo medico, con i suoi familiari o con una persona di sua fiducia, da lei precedentemente designata.
Con le cure intendiamo dare una risposta ai suoi bisogni di prevenzione e o riabilitazione nell'ambito di funzioni perse o alterate quali:

  • il movimento
  • il mantenimento o la riappropriazione dei gesti o atti della vita quotidiana
  • la socialità
  • la capacità di ricordare e di comprendere.

Esse sono anche il trattamento delle sue eventuali malattie, gli atti delegati dal medico o da altri professionisti della salute.
Le cure sono anche la protezione dai pericoli che provengono dall'ambiente e che potrebbero causarle disagi o danni.
Il personale curante vigila affinché i suoi diritti siano rispettati dai curanti stessi, dai parenti e dagli amici.
Con le cure assicuriamo l'accompagnamento e il sostegno nell'affrontare i cambiamenti legati all'invecchiamento, al vivere in casa per anziani, alle perdite subite, ai lutti e alla preparazione della propria morte.
Esse sono anche un impegno a promuovere la convivialità.
Su tutto l'arco della sua permanenza in casa anziani è assicurata l'animazione attraverso attività ricreative o occupazioni individuali o collettive. Per questo teniamo conto dei suoi desideri,  dei suoi interessi e delle sue proposte e la invitiamo a partecipare.
Nelle cure ricerchiamo il coinvolgimento  della sua famiglia, dei suoi amici, in ogni modo delle persone per lei significative, nel perseguimento di  obiettivi comuni.

spaziatore

Il personale curante

Il curante in virtù della formazione professionale specifica e della funzione che ricopre nella casa è responsabile delle cure e dell'assistenza ed è tenuto a:

  • rispettare l'individualità di ogni persona
  • rispondere ai bisogni fondamentali della persona anziana, offrendo sicurezza, confort, azioni terapeutiche ispirate ai criteri di qualità e rispettose dell'autonomia, della libertà e della dignità di ogni persona anziana.
  • accettare come parte integrante della sua persona i parenti, gli amici, le persone per lei  significative e la loro collaborazione alle cure, nel perseguimento di obbiettivi comuni.
  • conoscere la filosofia della casa e delle cure a attenervisi, mettendo in atto tutto quanto gli compete di virtù della sua formazione specifica.
  • ricercare per se stesso un buon equilibrio di salute, perché, in mancanza di ciò, creerà squilibrio nel gruppo, nelle persone anziane, nella casa.

Per far questo si presuppone:
l'uso delle conoscenze professionali acquisite, per conoscere, capire e accettare la persona anziana, il suo vissuto e i suoi progetti.

  • l'impegno per ricercare la collaborazione di tutti gli attori che intervengono nell'assistenza affinché gli obbiettivi della persona anziana siano raggiunti o avvicinati.
  • la discrezione, la creatività, le conoscenze professionali dinamiche e la formazione permanente.
  • la conoscenza della basi teoriche alle quali fa riferimento la filosofia delle cure:
    - Virginia Henderson 14 bisogni
    - Dorothea Orem teoria dell'auto assistenza o cura di sé
    - Carl Rogers relazione d'aiuto, empatia, ascolto
    - Assistenza sanitaria di base OMS
    - Definizione di salute e malattia
    - Cos'è il curare M.F. Collière
    - Descrizione delle funzioni specifica per ogni categoria.
spaziatore
layout
spaziatore
© Città di Bellinzona – ContattoCreditsNote legali
Visualizzazione: Stampa – W3C – Regolare