Logo della Città di Bellinzona NUMERI DI EMERGENZA RUBRICA INDIRIZZI RICHIESTA INFORMAZIONI COME RAGGIUNGERE BELLINZONA FOTO GALLERY LINK UTILI MAPPA DEL SITO
spaziatore
spaziatore
La storia
spaziatore

La Storia

La Casa Anziani Comunale della Città di Bellinzona è stata inaugurata il 10 maggio 1992 come risposta al crescente bisogno di posti letto per collocare le persone anziane della Città, non più autosufficienti. La Città, che contava allora 17'000 abitanti, era servita unicamente da tre strutture per anziani, due fondazioni religiose (Casa anziani Paganini Rè e Casa di riposo Mariotti) e una cooperativa (Casa anziani Greina), per un totale di 174 posti letto. Dato che queste tre strutture non accoglievano unicamente gli abitanti della Città, la necessità che il Municipio desse avvio alla realizzazione di una Casa Anziani era assolutamente prioritaria. L'apertura della Casa sul sedime dove un tempo si trovava la stazione ferroviaria dalla quale partivano i treni alla volta della valle Mesolcina, ha consegnato alla popolazione di Bellinzona 72 posti letto all'interno di una struttura moderna ed accogliente nel centro della Città. Grazie alla Casa anziani comunale, la Città ha inoltre creato circa 80 posti di lavoro e un centro che è in grado di accogliere apprendisti e allievi di diverse scuole professionali.

spaziatore