Logo della Città di Bellinzona NUMERI DI EMERGENZA RUBRICA INDIRIZZI RICHIESTA INFORMAZIONI COME RAGGIUNGERE BELLINZONA FOTO GALLERY LINK UTILI MAPPA DEL SITO
spaziatore
spaziatore
Altri comparti
spaziatore

 

 
Ampliamento serbatoio dell'acqua potabile a Carasso
La variante consiste nel definire pianificatoriamente l'ampliamento dell'attuale zona riservata al serbatoio di Carasso, quale opera integrata nel nuovo acquedotto intercomunale come previsto nel Piano cantonale di approvvigionamento Idrico del Bellinzonese (PCAI).
Le  condizioni altimetriche delle zone basse di Sementina e Monte Carasso permettono di creare un unico grande comprensorio di alimentazione rispettivamente di distribuzione con la Città di Bellinzona.
La progettazione definitiva ha portato all'ottimizzazione della gestione di questo grande comprensorio individuando la necessità di ampliare l'attuale serbatoio di Carasso che alimenta, a tutt'oggi, solo la Città.
 
 

 

 

Piano particolareggiato PP1 "Comparto Stadio"
Il PP1 comprende oltre alle infrastrutture sportive o residenziali, importanti edifici d'interesse pubblico, quali la scuola elementare (SE) e la scuola dell'infanzia (SI), per i quali urge prevederne lo sviluppo, in vista della prospettata evoluzione della popolazione e delle modifiche legislative (Harmos).
E' quindi obiettivo della variante attualmente allo studio, proporre una pianificazione parziale del PP1 legata alle destinazioni scolastiche, il cui sviluppo sarà anche in futuro indipendente dall'evoluzione del restante comparto.
E' pertanto intenzione pianificare e prevedere con sufficiente anticipo, sulla scorta delle future ma imminenti necessità della scuola, l'evoluzione delle nostre sedi scolastiche.
La pianificazione del comparto è sempre stata rimandata non solo per l'incertezza dovuta all'ubicazione dello stadio cittadino ma anche per la presenza dei pozzi di captazione dell'acqua, che rappresentano la fonte principale dell'acqua potabile per l'intera Città, fintanto che non sarà costruito il nuovo acquedotto intercomunale come previsto nel Piano cantonale di approvvigionamento Idrico del Bellinzonese (PCAI). Proprio nell'ottica di riuscire a disporre di una base pianificatoria legale in vigore nel momento in cui la zona sarà liberata dai pozzi di captazione, si anticipa la pianificazione della parte del comparto PP1 relativa alle destinazioni scolastiche, in quanto già sufficientemente definite nel contesto territoriale attuale.
La variante è stata inserita nel messaggio municipale 3657 "Varianti PR", no. 10. 
 
Ampliamenti della zona edificabile sulle colline
 
Con l'approvazione del piano del paesaggio del 16 novembre 2010, il Consiglio di Stato ha negato l'ampliamento.


Piano particolareggiato del Centro Storico (1985)
Si sta riflettendo sulla necessità di una revisione generale. 

spaziatore